Comunità Pastorale "Visitazione di Maria Vergine"

Parrocchia SS. Salvatore (Cormano)Parrocchia S. Vincenzo (Brusuglio)Parrocchia Buon Pastore (Ospitaletto)
 

 

 

 

 

 

SIR Avvenire L'Osservatore Romano TV2000   Conferenza Episcopale Italiana Testimoni Digitali FISC 

LETTERA ALLA DIOCESI

PROGRAMMA ILLUSTRATO

 
Calendario UTE 3° trimestre 2016-2017, scarica il PDF
Pagina iniziale 22858575 22852950 (`@````````` 266 263 5 110183775 110178150 1 1 7560000 10692000 359410 259 261 257 276 262 279 1 0`````````````````````` 5 1 1 285 282 1 False 0 0 0 0 -1 304800 243 True 128 77 255 3175 3175 70 True True True True True 278 134217728 1 3 -9999996.000000 -9999996.000000 8 Empty 16711680 52479 26367 281 1 7560000 10692000 359410 259 261 257 276 262 279 1 0`````````````````````` 5 1 1 285 282 1 False 0 0 0 0 -1 304800 243 True 128 77 255 3175 3175 70 True True True True True 278 134217728 1 1 -9999996.000000 -9999996.000000 8 Empty 16711680 52479 26367 13421772 16737792 13382502 16777215 Pettirosso 22858575 22852950 (`@````````` 266 263 5 110183775 110178150

"La 'mia' Milano che incontra Francesco"

 

 

 

Papa Francesco è arrivato a Milano ed è già ripartito. Nei prossimi giorni pastori e fedeli, credenti e non credenti della città e della Chiesa di Milano, commenteranno le sue parole, i gesti, i “passi” indicati per un rinnovato cammino civile e religioso. Ma quale città ha incontrato, che “popolo numeroso” ha intravisto negli incontri vissuti in questa intensissima giornata? Sul settimanale: “Credere” ed. Paoline, nei giorni scorsi è apparsa una suggestiva riflessione-intervista a don Angelo Casati, che con i suoi 85 anni è una delle voci profetiche più ascoltate a Milano. Di seguito riportiamo alcuni passaggi della pubblicazione. «Dopo avere insegnato italiano ai giovani del Seminario sono stato a lungo parroco a Lecco e poi a Milano», racconta. «La prima tentazione che ho avuto venendo qui è stata la voglia di scappare lontano. Questa sembrava la città dell’anonimato, dove nessuno conosceva nessuno. Poi, dando tempo al tempo, ho scoperto che anche in questa città nascono relazioni intense, solide, necessarie. Quella che il Papa incontrerà è una città da cui non si deve fuggire. È ricca di contraddizioni vitali, “benedetta e maledetta”, come diceva il titolo di un incontro voluto dal cardinale Martini». Dove incontriamo e dove dobbiamo vivere oggi il Vangelo noi milanesi, che siamo sempre in movimento? «Ho un carissimo amico, una persona profonda che legge anche i mistici cristiani e fa il parrucchiere nell’alta moda», risponde don Angelo. «Si è sposato due anni fa. Sua moglie lavora come fotografa e da poco hanno una bellissima bambina che hanno chiamato Francesca, come il Papa. Qualche giorno fa mi ha raccontato che una top model, mentre la stava preparando, è scoppiata a piangere: “Mi chiedono di essere diversa da come sono, non ci sto dentro”. Quella giovane donna, poco più che ventenne, si stava perdendo. E si è sfogata con il mio amico e sua moglie, mentre la truccavano per un servizio di moda. Probabilmente si è sentita accolta e ascoltata». «Ecco», prosegue don Casati, «oggi il posto dei cristiani veri non è tanto nelle chiese, nelle celebrazioni, nei monasteri, ma ai crocicchi delle strade, come ha detto papa Francesco a Firenze. Il nostro primo compito non è attrarre la gente nelle nostre comunità, come in un porto riparato dai venti del mondo, ma stare dove le persone vivono, attenti prima di tutto ad ascoltare, a scoprire come lo Spirito ci ha già preceduti, a condividere le domande, cercando di lasciarci illuminare insieme dal Vangelo. Non so cosa il Papa ci dirà, ma il programma che si è scelto è già eloquente: andrà prima a incontrare alcune famiglie in un quartiere di periferia e poi ascolterà le persone che stanno in carcere, lì dove nascono più domande, più sfide a cambiare il nostro modo di essere cristiani». A gennaio don Angelo ha pubblicato il suo ultimo libricino, Innamorarsi, dove ha raccolto le sue omelie per i giovani sposi. La certezza e la solidità della vita - evidenzia nel libro - non vanno cercate tanto nella casa, neanche fosse in uno dei grattacieli del Bosco verticale di questa Milano rinnovata. La vita è un viaggio sempre provvisorio. Ogni giorno c’è una tenda da montare alla sera e da smontare il mattino dopo per ripartire: «Anche dal viaggio a Milano di Francesco, così capace di parlare linguaggi che arrivano immediatamente al cuore di tutti, possiamo imparare che la solidità del nostro vivere non sta nelle nostre costruzioni, ma nel tenere vivo l’esserci l’uno per l’altro, con il cuore e non per abitudine, ovunque ci tocchi andare. A proposito di abitare, don Angelo vive in una parrocchia nel quadrilatero della moda, in via Monte Napoleone, uno dei luoghi-simbolo di Milano. Percorrendola si incontrano via Gesù e via Spirito Santo. Come a dire che tutte le strade sono campo per il Vangelo e il suo seme arriva ovunque. «Qui celebro la Messa, confesso e ho tutti i miei incontri, perché la vita è piena di relazioni. Senza i miei amici, senza le persone, io cosa sarei? Quando passo abbastanza veloce su questa via e lo sguardo incrocia i negozi, mi fa sempre un certo effetto vedere gli abiti sui manichini, che hanno una testa senza espressioni, rigida. È lì che bisogna mettere uno sguardo che possa far innamorare di una bellezza di cui tutti siamo in cerca, quella di un’anima, di una relazione. La bellezza è totale e ha il brivido della poesia».

Consiglio pastorale
Liturgia Scuole dell'Infanzia
Archivio In Cammino Università Terza Età
Archivio informatore Gruppi sportivi
Opere caritative Residenza  San Cristoforo
Don Gigi Musazzi (parroco) Via Roma 6 tel. 0245499663 - 3391368297 gianluigim@libero.it  - Don Emilio Gerli (vicario) Via Comasinella 6 tel. 0236687755 - 3405784497 donemiliogerli@gmail.com - Don Samuele Lazzati Via D’annunzio 9 tel. 0266302514 - 3476609984 donsamuelelazzati@yahoo.it - Don Marco Fumagalli Via Roma 10 tel. 0287213715 - 3383064215 dmarcofuma@gmail.com - Suore Brusuglio: via Comasinella 6 tel.0236687756 suorebrusuglio@libero.it - Suore Ospitaletto Via Alfieri  tel.3466314105 - Centro ascolto Caritas Via Roma 6 tel.3281995049  Centro Famiglia via Villoresi 43 Bresso tel. 0266503439 - www.chiesadicormano.it